Ultima modifica: 22 Novembre 2019
Comunicazioni > Circolari > Sciopero personale scolastico

Sciopero personale scolastico

Funzionamento plessi
Venerdì 29 novembre 2019

Logo PON

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Istituto Comprensivo Statale “Padre Pino Puglisi”
Via Tiziano, 9 – 20090 Buccinasco (Milano)
e-mail: miic8ef00b@istruzione.iticpadrepinopuglisi@gmail.com
PEC: miic8ef00b@pec.istruzione.it

 

Circ. n. 66

Buccinasco, 22/11/2019

Ai genitori

Al personale docente e A.T.A

Oggetto: Sciopero personale scolastico

Si comunica che venerdì 29 novembre p.v.  a causa di uno sciopero  del comparto scuola, le lezioni subiranno le seguenti modifiche:

 

SCUOLE INFANZIA ROBBIOLO

Sez. Margherite non si assicura il regolare svolgimento delle lezioni dalle ore 13:15

 

Scuola primaria Robbiolo

Classe 3^B Non si assicura il regolare svolgimento delle lezioni dalle ore 12:30

 

Scuola Secondaria 1° grado “L. Conti”

Classe 1^B – Non si assicura il regolare svolgimento delle lezioni dalle ore 10:00 alle 10:55

Classe 1^D – Non si assicura il regolare svolgimento delle lezioni fino alle ore 8:55

Classe 3^D – Non si assicura il regolare svolgimento delle lezioni dalle ore 8:55 alle 9:55

 

Nelle altre classi LE LEZIONI SARANNO REGOLARI compatibilmente con quanto indicato nella circolare 65 (Assemblea Sindacale).

Si ricorda che il personale ha facoltà di non comunicare preventivamente la propria volontà di adesione o meno allo sciopero e che in caso di adesione del personale A.T.A. le lezioni possono essere sospese o ridotte in tutto il plesso.

Per rispetto della libertà di sciopero e per ragioni di sicurezza e vigilanza sui minori, non è consentito lasciare gli studenti a scuola in assenza del docente di classe; pertanto:

  • si invitano i genitori ad effettuare la dovuta verifica della presenza del docente di riferimento e a non lasciare i bambini neppure al pre-scuola in caso di incertezza sul regolare svolgimento delle lezioni.
  • I docenti che hanno firmato la circolare con la sola presa visione e che hanno da orario la prima ora, in caso di non adesione allo sciopero, dovranno attendere il suono della campanella all’ingresso dell’edificio scolastico, al fine di rendersi visibili agli studenti della propria classe e alle loro famiglie.

Si  invita  a  comunicare  tempestivamente  tali  variazioni  alle  famiglie  con  le  consuete modalità.

Eventuali errori e/o dimenticanze dovranno essere tempestivamente segnalati in segreteria.

Il Dirigente Scolastico
dott.ssa Antonella Lacapra

(Firma autografa omessa ai sensi
dell’art. 3, c.2, del D Lgs:39/1993)