Ultima modifica: 25 Marzo 2020
Comunicazioni > Alunni > Circ. 120 – Lettera aperta del Dirigente Scolastico

Circ. 120 – Lettera aperta del Dirigente Scolastico

Lettera aperta del Dirigente Scolastico

Logo PON

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Istituto Comprensivo Statale “Padre Pino Puglisi”
Via Tiziano, 9 – 20090 Buccinasco (Milano)
e-mail: miic8ef00b@istruzione.iticpadrepinopuglisi@gmail.com
PEC: miic8ef00b@pec.istruzione.it

 

Circ. n. 120

Buccinasco, 25/03/2020

Ai genitori

Agli alunni

A tutto il personale

Oggetto: Lettera aperta del Dirigente Scolastico

Carissimi,
è trascorso poco più di un mese dalla sospensione delle attività didattiche in presenza e questa emergenza, che all’inizio ci era sembrata una breve vacanza fuori stagione, si è repentinamente trasformata in un incubo, costringendoci a rimanere chiusi, isolati, sempre più preoccupati per la nostra salute e per la salute dei nostri cari.

La paura, seppur presente in ogni attimo della nostra giornata, non ci ha fermati. Molte iniziative sono state avviate per preservare la prossimità ai nostri studenti, per rimanere “scuola” al di là di un edificio, fuori da uno spazio fisico ben determinato.

Siamo consapevoli che non è la stessa cosa: la relazione educativa affonda le sue radici nella relazione, nel contatto degli sguardi, nei sorrisi che incoraggiano, nelle mani che supportano, nei passi che tracciano il sentiero.

Nella didattica a distanza tutto questo è assente, lo sappiamo. Eppure lo sforzo di tutti preserva il nostro essere comunità educante, ci rende uniti nonostante la paura che accompagna incessantemente i nostri giorni.

Per questo ringrazio di cuore tutti coloro che, a diverso titolo e con ruoli differenti, si stanno prodigando per tenere aperta la nostra scuola, anche se in modo virtuale.

Un grazie speciale a tutti i docenti per il prezioso lavoro che stanno facendo in questi giorni di emergenza. Lavorano con dedizione e costanza, senza orari e senza sosta, nell’interesse esclusivo dei nostri studenti. Registrano video, preparano lezioni, si aggiornano per utilizzare piattaforme digitali mai usate prima, chattano su whatsapp per organizzare il lavoro e coordinarsi, perché sanno che i ragazzi hanno bisogno di questo contatto e delle loro rassicurazioni.

Un grazie sincero va anche a tutto il personale di segreteria che da casa lavora assiduamente per rispettare scadenze e impegni, così come ai collaboratori scolastici che hanno ripulito tutti i locali per rendere accoglienti le aule per il ritorno dei ragazzi a scuola.

Un immenso grazie ai genitori, per la pazienza e la collaborazione che stanno dimostrando, impegnandosi nel proprio lavoro fuori e dentro casa, e al contempo sostenendo in modo straordinario i propri figli, affinché possano continuare a percorrere il sentiero del sapere e a sfruttare pienamente ogni occasione formativa loro proposta.

Agli studenti va il mio ringraziamento più sentito, per l’impegno e la disponibilità a cogliere ogni suggerimento e ogni stimolo che arriva dagli adulti, trasformando questo momento così difficile e complesso in una feconda occasione di crescita.

Dobbiamo continuare a camminare insieme: presto, come ci auguriamo, tornerà il tempo del contatto, degli sguardi, delle aule vocianti di studenti… e allora sarà una festa ritrovarci nella nostra scuola!

A tutti un saluto affettuoso e riconoscente.

 

Il Dirigente Scolastico
dott.ssa Antonella Lacapra

(Firma autografa omessa ai sensi
dell’art. 3, c.2, del D Lgs:39/1993)

Allegati