Ultima modifica: 19 Marzo 2020
Comunicazioni > ATA > AVVISO – Comunicazione Urgente

AVVISO – Comunicazione Urgente

Applicazione del DL 17 marzo 2020 n. 18 – disposizioni circa l’organizzazione del servizio nell’Istituto Padre Pino Puglisi a decorrere dal 20 marzo 2020

Logo PON

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Istituto Comprensivo Statale “Padre Pino Puglisi”
Via Tiziano, 9 – 20090 Buccinasco (Milano)
e-mail: miic8ef00b@istruzione.iticpadrepinopuglisi@gmail.com
PEC: miic8ef00b@pec.istruzione.it

 

Prot. n. 1072

Buccinasco, 19/03/2020

Alle famiglie
Al personale docente e non docente
All’USR Lombardia
All’UST di Milano
Al Comune di Buccinasco
Alla RSU

Oggetto: Applicazione del DL 17 marzo 2020 n. 18 – disposizioni circa l’organizzazione del servizio nell’Istituto Padre Pino Puglisi a decorrere dal 20 marzo 2020

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Visto l’art. 25 del D.lgs. n. 165/2001 che attribuisce ai Dirigenti scolastici la competenza organizzativa dell’attività delle istituzioni scolastiche, affinché sia garantito il servizio pubblico d’istruzione;
Considerata l’emergenza epidemiologica dichiarata sull’intero territorio nazionale
Ritenuto che il contagio si stia diffondendo soprattutto nelle occasioni di trasferimento da luogo a luogo e di prossimità con altre persone;
Condividendo la raccomandazione ripetuta a tutti i livelli che la principale forma di prevenzione dai rischi di contagio consiste nello stare a casa;
Visto il DPCM 8 marzo 2020;
Verificato il DPCM 11 marzo 2020 e, in particolare, l’art. 1, c. 6;
Ritenuto che tra le responsabilità dei Dirigenti scolastici vada inclusa anche la tutela della salute del personale, oltre che della propria;
Tenuto conto della cogente necessità di minimizzare il numero di presenze fisiche nella sede di lavoro;
Ritenuto che le sole attività indifferibili da rendere in presenza sono le seguenti: consegna istanze e ritiro certificati urgenti in forma cartacea, ritiro posta cartacea, verifica periodica dell’integrità delle strutture e dei beni, ritiro/digitalizzazione documenti per lavori in remoto, verifica periodica attrezzatura in remoto

DISPONE

a far data dal giorno 20 marzo 2020 e fino a diversa disposizione:

  • le attività didattiche proseguono in modalità a distanza;
  • il ricevimento del pubblico è limitato ai soli casi di stretta necessità e si effettua solo su prenotazione, secondo le modalità sotto riportate;
  • gli uffici di segreteria operano in modalità agile;
  • i servizi erogabili in presenza, laddove inderogabili come sopra specificato, sono garantiti solo su appuntamento tramite richiesta da inoltrare via mail all’indirizzo miic8ef00b@istruzione.it
  • tutte le ulteriori esigenze degli utenti saranno soddisfatte a distanza, attraverso comunicazioni e-mail da inviare agli indirizzi miic8ef00b@istruzione.it, icpadrepinopuglisi@gmail.com  o chiamando il numero 3336133416 dalle ore 9.00 alle ore 12.00

Settori e personale cui gli utenti possono rivolgersi:
Direttore S.G.A. Sig.ra Elsa Cremona dsga@icspadrepinopuglisi.edu.it

1. Protocollo e posta elettronica
Assistente amministrativa Sig.ra Elena Santucci

2. Affari Generali – Manutenzione – Sicurezza e Privacy
Assistente amministrativa Sig.ra Letizia Maggi

3. Gestione amministrativa e contabile, uscite didattiche
Assistente amministrativa Sig.ra Katia Filieri

4. Gestione e coordinamento del personale docente/ATA e infortuni
Assistenti amministrativi Sig.ra Elena Santucci – sig. Salvatore Lanno

5. Gestione alunni – Area didattica (Registro Elettronico) – INVALSI – Sito scolastico
Assistente amministrativo Sig. Mario Catania

Dirigente scolastico Dott.ssa Antonella Lacapra – dirigente@icspadrepinopuglisi.edu.it

Il DSGA provvederà ad impartire al personale ATA specifiche disposizioni affinché lo stesso personale:

  • effettui periodici sopralluoghi per verificare lo stato dei beni e dei locali scolastici;
  • apra al pubblico l’edificio scolastico solo a seguito di particolari esigenze indifferibili;
  • fornisca le proprie prestazioni di lavoro in presenza solo ed esclusivamente in caso di necessità e secondo turnazioni;
  • lavori ordinariamente in modalità agile, compilando i report appositamente predisposti;
  • fruisca, se non può oggettivamente lavorare in modalità agile, delle ferie maturate nello scorso anno scolastico e, in subordine, della banca ore eventualmente attivata; qualora si tratti di personale assunto in supplenza temporanea o con contratto a tempo determinato fino al 30 giugno, ci si riserva di prevedere la fruizione delle ferie maturate durante il corrente anno scolastico;
  • sia esentato dal lavoro, in ultima ratio, ai sensi dell’art. 1256, c. 2 del c.c.

L’eventuale prestazione di lavoro in presenza del personale ATA, qualora strettamente necessaria, può effettuarsi solo previa assunzione di tutte le misure idonee a prevenire il contagio (distanziamento sociale, misure di igiene personale ecc.).

Il personale amministrativo lavorerà da remoto dalle ore 8 alle ore 15 dal lunedì al venerdì. Questo non esclude la possibilità che il personale della scuola per esigenze improrogabili di servizio o di didattica a distanza possa accedere occasionalmente agli uffici della sede centrale, previa mail di richiesta al Dirigente per poter autocertificare lo spostamento da casa.

 

Il Dirigente Scolastico
dott.ssa Antonella Lacapra

(Firma autografa omessa ai sensi
dell’art. 3, c.2, del D Lgs:39/1993)

Allegato: